FINALMENTE FUORI DALLA BETA

Una nuova feature di VeeR VR. Si tratta di VeeR Experience.

Un tool che permette di creare delle Esperience VR interative.

 

Oltre alle classiche funzioni dei Virtual Tours, VeeR Experience permette di inserire dei triggers che servono per interagire con il tuor stesso superando il "confine" del semplice switch tra le foto panoramiche.

Ogni foto a 360 che costituisce il tuor è chiamata "scena".

Le scene possono essere aggiunte o tolte in qualsiasi momento e ne si può cambiare il nome e la posizione per avere più comodità durante la creazione dell'Experience.

 

Gli elementi base per switchare tra una scena e l'altra, sono gli Hotspots.

 

Posizionabile in qualsiasi punto della foto, ogni hotspot è collegato ad una scena e ne si può decidere la forma, la posizione, il nome e se mostrare il nome o meno.

Audio.

 

C'è la possibilità di aggiungere un trigger per attivare o disattivare un suono, una canzone o qualsiasi tipo di audio caricato dall'utente e collegato a quel trigger.

 

L'audio può essere reso stereo o direzionale. Se si scegli quello direzionale, l'audio resta ancorato alla sua posizione e, si danno le spalle al trigger audio, il suono si sentirà dietro.

 

(ovviamente per avere quest'esperienza bisogna avere un impianto surround oppure delle cuffie 5.1/7.1)

Card

 

La Card è un trigger che permette di rimandare il visitatore da qualche parte attraverso un link. Il trigger Card è molto personalizzabile sia nella forma "esterna" che "interna".

Per la forma "esterna" è possibile scegliere l'icona (tra quelle proposte da VeeR) , il titolo e decidere se renderlo visibile o meno e, all'apertuta del trigger, se far aprire una piccola annotazione a fianco o se aprire una finestra intera.

Per la forma "interna", ovvero all'apertura della Card, è possibile scegliere un'immagine che sarà visualizzata in alto, una descrizione, il link, che verrà aperto se l'utente clickerà sul pulsante, e la scritta sul pulsante per invitare l'utente all'azione.

L'inserimento della Card ha fatto fare alla VeeR Experience un grande passo avanti perchè arricchisce molto la personalizzazione del tour stesso. Ora è possibile collegare un virtual tour ad un negozio di vendita online, rimandare un utente ad un altra VeeR Experience e collegare diversi tours per un'Esperienza ancora più particolare.

Aspettiamo con ansia i prossimi triggers, tra cui la possibilità di far partire un video.

Vi lascio qua di fianco qualche screenshot di un mio tour e, in basso, potete visitarlo completamente così potete vederne le potenzialità e magari vi verrà voglia di crearne uno proprio

Registrati anche tu ed inizia a caricare i tuoi contenuti a 360°.

Crea e condividi al tua VeeR Experience.

Crea oltre i confini

© Copyright. All Rights Reserved.